Organic WinePinot Noir Vigne Tzeriat 2022Vallée D’Aoste DOC

(2 recensioni dei clienti)

Un nobile e delicato vitigno, che si narra fosse coltivato nei nostri territori già ai tempi in cui la Valle d’Aosta apparteneva ai regni di Borgogna e che offre i migliori risultati tra le nostre montagne a quote comprese tra i 600 e gli 850 m s.l.m. dove l’escursione termica tra il giorno e la notte e la grande luminosità consentono di ottenere uve perfettamente sane e mature.

Da uve 100% Pinot Noir otteniamo questo vino di buon corpo ed equilibrio.

Il colore è rosso rubino tendente al granata, al naso si esprime complesso e persistente con sentori di frutti di bosco, risulta equilibrato in bocca, morbido con sapore asciutto buona alcolicità, leggermente tannico.

Il vino si presta bene ad un invecchiamento di 5/6 anni.

Vino certificato biologico dal 2015.

25,00 

La vigna

Zona di produzione:
Comune di Quart. Vigna Tzeriat

Superficie:
Ha 1

Allevamento:
Guyot

Esposizione:
Sud, Sud-ovest con pendenza dal 70 al 80%

Altitudine vigneti:
800/900 mt slm

Suolo:
Di origine glaciale, sciolto, con prevalenza di sabbia e una buona percentuale di scheletro

Operazioni colturali:
Lavorazione del terreno nel sottofila per 3 volte l’anno, erpicatura e semina di sovescio nell’interfila a filari alterni. Apporto di letame bovino ogni 5/6 anni. Gestione delle malattie crittogamiche secondo metodologia dell’agricoltura biologica, utilizzando esclusivamente rame e zolfo

Anno di impianto:
Dal 2013 al 2019

Il vino

Vendemmia:
Inizio Ottobre

Vitigni:
Pinot Noir 100%

Vinificazione:
30% con uve diraspate e 50% a grappolo intero, macerazione con le bucce per 10/12 giorni con tre follature al giorno a temperatura controllata 28/30 C°

Affinamento:
In barrique per 15/18 mesi, 12 mesi in bottiglia

Imbottigliamento:
Aprile

Colore:
Rosso rubino tendente al granata

Profumo:
Intenso, austero e complesso tra cui spiccano i frutti di bosco

Sapore:
Gusto molto equilibrato, persistente, con buona tannicità e note speziate che evolvono con l'affinamento in bottiglia

Bottiglie prodotte:
4000

Temperatura di servizio:
16 - 18°C

2 recensioni per Pinot Noir Vigne Tzeriat Vallée d’Aoste DOC

  1. Simon

    “Puro stile Borgogna, ma con quelle caratteristiche di Pinot Noir montano che lo identificano alla perfezione nei pendii valdostani. Lunga persistenza” Cit.

  2. Giovanni Arrigoni (proprietario verificato)

    Acquisto prenatalizio, annata 2022, notevole a naso, già equilibrato e gradevole, manca un che di morbidezza che acquisterà sicuramente con qualche anno di affinamento in bottiglia, infatti il resto del cartone non lo toccherò più fino almeno al 2025. Gran vino

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *