FuminVallée D’Aoste DOC

(1 recensione del cliente)

Un prestigioso vitigno autoctono, recentemente valorizzato in grado di offrire sensazioni forti, come la durezza del territorio e della montagna in cui nasce.

Vinificato con i suoi lieviti in tini di legno con 3-4 follature giornaliere per 12-14 giorni, affinato in botte di legno grande per 11 mesi.

Presenta colore rosso rubino intenso, è persistente e fine all’olfatto, con sentori fruttati di sottobosco e leggere ma complesse note speziate, si apre ampio e morbido in bocca con grande ricchezza di tannini che gli conferiscono eleganza e freschezza ed è un vino adatto al lungo affinamento in bottiglia.

Ottimo in abbinamento a carni rosse, selvaggina o formaggi di lunga stagionatura.

Il vino si presta bene ad un invecchiamento di 5/6 anni.

16,50 

Categoria:
La vigna

Zona di produzione:
Comune di Quart e Saint Christophe

Superficie:
Ha 1,2

Allevamento:
Guyot

Esposizione:
Sud, Sud-ovest con pendenza 60%

Altitudine vigneti:
600/700 mt slm

Suolo:
Di origine glaciale, sciolto, con prevalenza di sabbia e una buona percentuale di scheletro

Operazioni colturali:
Lavorazione del terreno nel sottofila per 3 volte l’anno, erpicatura e semina di sovescio nell’interfila a filari alterni. Apporto di letame bovino ogni 5/6 anni. Gestione delle malattie crittogamiche secondo metodologia dell’agricoltura biologica, utilizzando esclusivamente rame e zolfo

Anno di impianto:
Dal 1990 al 2000

Il vino

Vendemmia:
Metà/fine Ottobre

Vitigni:
Fumin 100%

Vinificazione:
In acciaio con uve diraspate, senza aggiunta di lieviti selezionati, macerazione con le bucce per 8-10 giorni con tre follature al giorno a temperatura controllata

Affinamento:
in barrique per 12 mesi, 6 mesi in bottiglia

Imbottigliamento:
novembre/dicembre

Colore:
Rosso rubino intenso

Profumo:
Di frutti di bosco, mora, mirtilli

Sapore:
Asciutto, buona struttura

Bottiglie prodotte:
6000/7000

Temperatura di servizio:
18 - 20°C

1 recensione per Fumin Vallée d’Aoste DOC

  1. Simon

    “Storico Fumin di casa Grosjean, autentico rosso valdostano” cit.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *